Trilocale in affitto a Milano: guida agli annunci gratuiti

Pubblicato il da Ele

Ci sono tanti motivi per cui trasferirsi in Milano, magari con tutta la famiglia per far svolgere ai figli le ottime scuole che la città offre. Ma come trovare un appartamento delle dimensioni opportune?

Ricerca dal web

Per prima cosa possiamo iniziare con una veloce ricerca grazie a siti web specializzati nella pubblicazione di annunci per appartamenti in affitto.

I siti possono essere: soloaffitti.it oppure casaclick.it o ancora affitto.it.

All'interno degli stessi troveremo un motore di ricerca in cui dovremo inserire delle informazioni necessari per la ricerca, come il la tipologia di appartamento che cerchiamo (in questo caso un trilocale comprendete un soggiorno con angolo cottura e due camere da letto separate; possiamo anche trovare trilocali con cucina abitabile più soggiorno e le due camere per la zona notte oltre ovviamente al bagno). Dopo di che dovremo inserire anche il canone mensile a cui abbiamo deciso di andare in contro.

Una volta completato l'inserimento, ci appariranno tutti gli annunci che rispecchieranno le nostre aspettative. Ne potremo trovare sia di inserzionisti privati ma anche di agenzie immobiliari che potremo contattare noi direttamente nel caso in cui ci interessa quel tipo di annuncio.

Ricerca da agenzie immobiliari

Un altro metodo è quello di recarsi in una delle tante agenzie immobiliari situate nella città e specializzate per gli affitti case.

Conviene per prima cosa visitare quelle più vicine alla zona che più ci interessa in quanto è più probabile trovare annunci della stessa.

All'interno delle agenzie immobiliari troveremo dei professionisti seri e preparati che ci aiuteranno nella scelta dell'appartamento che soddisferà le nostre esigenze ed in più ci accompagneranno loro stessi ai sopralluoghi per visionare gli immobili.

Allo stesso agente durante la visione degli appartamenti dovrete chiedere quando sono stati eseguiti gli impianti e se quindi sono a norma di legge, come sono i serramenti e vetri e tutte le notizie che riterrete necessarie sapere dell'appartamento.

Non dimenticatevi inoltre di chiedere a quanto ammontano le spese condominiali ordinarie, nel caso in cui l'appartamento trilocale facesse parte di un condominio e se nel caso c'è in previsione di svolgere delle spese straordinarie come per esempio il rifacimento del tetto oppure l'imbiancatura dello stabile.

Fate bene attenzione che il costo delle spese condominiali andranno aggiunte al canone di affitto mensile.

appartamenti milano

Commenta il post