Il primo appuntamento

Pubblicato il da Ele

Finalmente, dopo tanto tempo che lo guardi e cerchi di dirgli mille parole solo con gli sguardi, lui/lei si è accorto di te! Ora vi trovate con gli amici, vi mandate messaggini...ed è arrivato il momento del primo appuntamento. Come affrontarlo?

La prima cosa che vi consiglio è quella di essere voi stesse/i; questo non significa andare vestite/i super eleganti come per andare ad una cerimonia, ma neanche senza trucco, con i capelli raccolti in qualche modo, ecc.. Il segreto per passare un serata indimenticabile, come deve essere il primo appuntamento, è quello di rilassarsi e di vivere ogni attimo perchè siete con la persona che vi piace.

Preparatevi degli argomenti da trattare nei momenti definiti "morti", così eviterete l'imbarazzo del silenzio, ma soprattutto inizierete a conoscervi meglio cercando di creare il più possibile un'atmosfera serena. Alcuni argomenti possono essere il lavoro o la scuola, gli hobby nel tempo libero, l'ultimo film visto al cinema, dove avete passato l'ultima vacanza, ecc...

Questi sono solo semplici argomenti. Però dovrete essere voi in grado di mantenere una conversazione perché, se le risposte saranno solo un si o un no oppure solo il luogo dell'ultima vacanza, non avrete risolto molto e subito dopo ricadrà un imbarazzante silenzio.

Ogni tanto stupiscilo parlandogli di te, di qualcosa che hai fatto o che vorresti fare che sia un po' sopra alle righe, in modo tale da suscitare in lui/lei quella dolce curiosità di scoprirti!

Molto importante è anche il luogo dell'appuntamento: se decidete di andare al cinema non ci saranno tante occasioni per poter parlare; se invece optate per una cena, attenti a non fare qualcosa di troppo serio altrimenti rischiate che il primo appuntamento sia anche l'ultimo.

L'appuntamento ideale sarebbe durante l'happy hour in un locale tranquillo, dove poter scherzare e parlare a vostro piacimento!

il primo appuntamento

Con tag Incontri

Commenta il post